Siete in >> Home | Azienda

L'AZIENDA

KOMPART SISTEMI PER L'EDILIZIA MODULARE

IL FUTURO OGGI

Il contesto geografico

Il porto di Gioia Tauro nasce all'inizio degli anni 80, attraverso la sua riconversione come struttura polifunzionale, anziché "specializzata per l'industria siderurgica". In questo contesto è emersa la potenzialità del Porto per il "transhipment" di container da grandi navi transoceaniche a piccole navi per la distribuzione al dettaglio.
L'attività del porto ha avuto, in breve tempo, un formidabile decollo, raggiungendo la quota di oltre 2 milioni di container/anno movimentati dalla Società MCT, del gruppo Contship, e con l'impiego di 1500 unità lavorative.
Tale opera ha ridato all'Italia centralità nel mediterraneo e sui grandi flussi strategici del traffico merci mondiale.
Oggi il Porto di Gioia Tauro rappresenta il secondo porto in Europa per movimentazione merci e per dimensioni.
Qui sorge sin dal 2003 lo stabilimento produttivo della Kompart, posto su una superficie di oltre 15.000 mq di cui oltre 6.000 coperti.
All'interno dello stabilimento vi sono tre linee di produzione per la fabbricazione di Solai, Muri di tamponatura esterna, Pareti divisorie interne, Controsoffitti, Pareti accoppiate con lamiera preverniciata per tamponature esterne, Divisori interni, Coperture  alleggerite in polistirene secondo la tecnologia Plastbau®.

[torna su]